(Ani)mali di stagione

In autunno le cimici arrivano a popolare gli anfratti delle mie finestre brontolando e protestando ogni volta che le apro e le chiudo; camminano sui miei tappeti ed esplorano ogni oggetto della mia casa. Anche ora che sto qui a scrivere ce n'é una che ha esplorato ogni centimetro della scrivania. Buttarle fuori è inutile: ne... Continue Reading →

Advertisements

Insetti spiritosi

Sono a letto, ormai mi addormento. Ma qualcosa bzzzzzzza e mi disturba. La ignoro, se non ci penso non fa niente. Bzzzzzzzzzzz, TAC, ce l'ho sulla faccia...la mando via...Sono sicura che tra un attimo non la sentirò più...Bzzzzzzzzzza, bzzzza, BzZzZzZza, STAC...ma ce l'ha con me allora...mamma...sussurro indecisa...un po' spaventata...potrebbe pungermi? Bzzzz, BzZZza, TAC, Bza...mamma, MAMMA!!!... Continue Reading →

Salto nel vuoto

Camminiamo da ore su per una montagna dai fianchi erbosi; la roccia è calda e rossastra. Sono partita da sola ma raggiungo un gruppo di persone con una guida...non posso superare ma ormai siamo vicini alla cima. Così cammino in coda. Parlano di mangiare e mi viene pure fame. Camminando dietro di loro rallento il... Continue Reading →

In scioltezza

Infiliamo una strettoia dove si passa a fatica e strisciamo alla ricerca di una via che porti a nuovi vuoti dove proseguire ad esplorare. Mentre procedo spingendomi con ogni parte del corpo come fa un feto per venire al mondo, l'umido pungente, la roccia dura e dolorosa su cui sono sdraiata rinnovano la loro freddezza... Continue Reading →

Alla deriva…ma dove voglio

E' fine estate e siamo rimasti in pochi. Il vento e le raffiche non mollano da un mese. Dopo qualche giorno su una deriva a due posti, l'istruttore acconsente a farmi provare il laser. Quando arrivo la mattina alla spiaggia per armare la barca sono carica come un leone. La mia esperienza di vela è poca... Continue Reading →

Zuppa di sassi e lenticchie

Dicono che le lenticchie portino soldi. Qui da noi per tradizione si mangiano a capodanno per augurarsi fortuna e soldini...io decido di dare una spintarella alla fortuna della mia economia disastrata e comincio a mangiarle adesso, a novembre, non si sa mai. Avevo comprato una busta di lenticchie secche in sconto già qualche tempo fa...forse era... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Up ↑