Moltitudini

Un passo oltre la soglia, dal silenzio al caos in meno di due secondi. Erano tutti schierati, in un semicerchio, sugli spalti di un anfiteatro; c'era chi tirava noccioline, chi fischiava con due dita. Chi stava in piedi, chi seduto. Qualcuno sembrava annoiato, qualcun altro sembrava in attesa. Un contadino malconcio dopo aver arato la... Continue Reading →

Advertisements

Il cassetto della nonna

“Dobbiamo andare.” Avevamo una Fiat Argenta grigio metallizzato, erano i tempi senza aria condizionata, niente stereo, i tempi delle foderine dei sedili bianche, ed era estate, Agosto mi pare. Ci eravamo svegliati presto, i miei genitori avevano passato una notte in bianco, lo zio non si trovava più da un paio di giorni. Avevo 15... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Up ↑