​Boutade #1

Nonna tenta il suicidio dopo aver scoperto che il nipote è vegano
Una nonna abitante in un piccolo paese in  provincia di Bologna, Ercola (nome di fantasia) ha scoperto, mentre attendeva che il suo computer finisse di scaricare un porno amatoriale, dal profilo facebook del nipote Gualtiero (nome reale) che il giovane era diventato vegano.
La nonna che aveva già preparato un sobrio pasto pasquale con antipasti composti da 25 tipi di salumi, primi a base di ragù, carne cruda di contorno e, per loccasione, un agnello arrosto ha avuto  un collasso per cui è stato necessario l’intervento del 118.

Appena rinvenuta, con la scusa di rollarsi una canna in bagno, ha tentato il suicidio ingerendo una confezione di assorbenti con le ali. Per fortuna la figlia Gualtiera Seconda (nome del cazzo) insospettita dall’assenza di odori e flautulenze ha sfondato la porta del bagno con un nokia 3310 che funziona ancora benissimo. L’anziana, ricoverata all’ospedale San Brasato, sembra si stia lentamente riprendendo, non si hanno invece notizie del nipote.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Create a website or blog at WordPress.com

Up ↑

%d bloggers like this: